FUTSALVENETO ANCHE SU
 
   
Google Search
 
   


Menù
 
   
  Regolamento del sito
  FAQ (domande frequenti)
  Come Registrarsi
  Home Page
  Forum
  Info Personali
  Gioca la schedina
  Gestione squadra
  Stagione 2017-2018
  Stagioni Precedenti
  Regole Calcio a 5
  News
  Come postare le news
  Inviaci una News
  Links
  Contatti
  Segnala il sito
  Privacy
  L’ANGOLO DEL C.R.V.
  LA TRU-BRICA
  ANGOLO DI CECCHIGOL
  FACEBOOK
Disclaimer
 
   
La pubblicazione di contenuto di qualsiasi tipo, letterale o altro, da parte di utente in qualsivoglia area accessibile del sito non implica alcuna adesione dello Staff di Futsalveneto a tale contenuto, né la condivisione della responsabilità, che resta individuale ed esclusivamente a capo dell'utente.

ATTENZIONE:
L'IP dell'utente che posta nel forum viene registrato insieme al messaggio e puo' essere fornito su richiesta dell'autorita' giudiziaria al fine di individuare gli autori di messaggi offensivi, diffamatori o illegali in genere. In casi normali l'IP non viene reso pubblico.
 
futsalveneto :: Leggi argomento - Stagione 2010/11
 FAQFAQ   CercaCerca   GruppiGruppi   ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Stagione 2010/11
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Femminile - Serie C
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ugo84
Hooligan
Hooligan


Registrato: Aug 03, 2007
Messaggi: 16995
Residenza: un po' qui, un po' la..

MessaggioInviato: Lun 23 Ago 2010 @ 16:40    Oggetto: Rispondi citando

silent ha scritto:
son discretamente ignorante in materia... potreste scrivere quali sono queste 8 squadre?

cmq purtroppo il sistema mi pare in crisi, maschile o femminile che siano...

1. CITTA’ DI BREGANZE C5
2. CORNEDO SPORT
3. FUTSAL BOOMERANG
4. LUPE CALCIO A 5
5. P.S.N. 1997
6. SPORTEAM UNITED
7. THIENESE C5
8. VIRTUS CAMPODARSEGO
_________________
1° topic 3mendo di Ugo
www.futsalyoung.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
miciopeloso
Invasore di campo
Invasore di campo


Registrato: Feb 07, 2005
Messaggi: 8337

MessaggioInviato: Lun 23 Ago 2010 @ 16:45    Oggetto: Rispondi citando

fuf-kleinklein ha scritto:
ok busa...forse nn rislverebbe il problema ma allora ti pare giusto che una squadra vinca un campionato(penalizzando altre squadre!) e poi rinunci alla categoria???
ovviamente non parlo del femminile in questo caso anche xk se le squadre "penalizzate" volevano chiedevano il ripescaggio...
questo io lo penso sia per le squadre che rifiutano la promozione,sia per le squadre che nn hanno "materiale"(sia sportivo che economico)e rifiutano la serie...dovrebbero scendere nell ultima serie esistente...e invece richiedono di partire da quella sotto..lo trovi corretto???


Così dovrebbe essere (vedi Intesa S. Paolo nel maschile) e così è anche nel femminile, dove ci sono solo due categorie... Il limite sta proprio qui...
La rinuncia è legittima anche se sono validi tutti i discorsi sulla cultura sportiva fatti in questo topic...
_________________
Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola. (Falcone)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ugo84
Hooligan
Hooligan


Registrato: Aug 03, 2007
Messaggi: 16995
Residenza: un po' qui, un po' la..

MessaggioInviato: Lun 23 Ago 2010 @ 16:47    Oggetto: Rispondi citando

fuf-kleinklein ha scritto:
ok busa...forse nn rislverebbe il problema ma allora ti pare giusto che una squadra vinca un campionato(penalizzando altre squadre!) e poi rinunci alla categoria???
ovviamente non parlo del femminile in questo caso anche xk se le squadre "penalizzate" volevano chiedevano il ripescaggio...
questo io lo penso sia per le squadre che rifiutano la promozione,sia per le squadre che nn hanno "materiale"(sia sportivo che economico)e rifiutano la serie...dovrebbero scendere nell ultima serie esistente...e invece richiedono di partire da quella sotto..lo trovi corretto???

mi prendo la briga di risponderti anche io: e ti rispondo che non si può far di tutta un'erba un fascio...ci sono si squadre che fan tutto alla ***** di cane (mi son autocensurato eheheh) e che meriterebbero di ricominciare tutto da capo...ma ci sono anche squadre che programmano per bene tutto, fan crescere i/le giocatori/giocatrici, che ci mettono passione, tempo e dedizione...ma di punto in bianco gli sponsor li lasciano a piedi...e per queste squadre a me non sembra giusto che ricomincino da capo tutto...pensa poi che se si imponesse sta cosa ci sarebbero ancora più squadre (questo nel maschile soprattutto) che cominciano i campionati senza copertura finanziaria e poi rinunciano a metà...ed è ancora peggio...
cmq nel femminile per ora non si potrebbe fare cmq, perchè al limite na squadra che rinuncia si reiscrive con un nuovo nome/matricola e comincerebbe sempre dalla D, forse dall'anno prossimo già sarebbe più realizzabile...in ogni caso anche secondo me qualche soluzione la si dovrebbe adottare..o come già scritto in precedenza queste squadre che già sanno di non potere/volere essere promosse, dovrebbero come minimo cercar di star fuori dalla lotta promozione e dai play-off...anche se è un dispiacere sia per giocatori che per dirigenti tarparsi le ali...
_________________
1° topic 3mendo di Ugo
www.futsalyoung.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
fuf-kleinklein
Invasore di campo
Invasore di campo


Registrato: Sep 02, 2005
Messaggi: 6916

MessaggioInviato: Lun 23 Ago 2010 @ 17:02    Oggetto: Rispondi citando

certo ugo infatti io nn mi riferivo solo al maschile come scritto sopra...
il mio era un discorso piu ampio...
io posso capire cmq il tuo discorso ma ti porto un esempio(come ce ne potrebbero essere molti altri!):
una squadra di serie A maschile in estate vede che riesce a fare la categoria in cui è a filo...e xk i soldi son limitati e xk la squadra nn sarebbe all altezza...
rinuncia ma chiede di venire messa o in a2 o in b invece di venire fatta ripartire dalla d...la federazione accetta...
questa squadra fa la b o la a2 con un budget che per un a è si minimo ma per la categoria dov è finita è 5-10 volte superiore alle altre partecipanti...
questo ti sembra corretto nei confronti di chi quella serie la merita????
spero di essermi spiegato...
Top
Profilo Invia messaggio privato
busa
Amministratore
Amministratore


Registrato: Jul 21, 2006
Messaggi: 2481

MessaggioInviato: Lun 23 Ago 2010 @ 19:27    Oggetto: Rispondi citando

fuf-kleinklein ha scritto:
ok busa...forse nn rislverebbe il problema ma allora ti pare giusto che una squadra vinca un campionato(penalizzando altre squadre!) e poi rinunci alla categoria???
ovviamente non parlo del femminile in questo caso anche xk se le squadre "penalizzate" volevano chiedevano il ripescaggio...
questo io lo penso sia per le squadre che rifiutano la promozione,sia per le squadre che nn hanno "materiale"(sia sportivo che economico)e rifiutano la serie...dovrebbero scendere nell ultima serie esistente...e invece richiedono di partire da quella sotto..lo trovi corretto???


ciao fuf Very Happy ..tengo presente che le squadre che han vinto il campionato sono in C..e chi ha disputato i playoff(cioè le seconde)ha scelto di non salire,però penso che una squadra vada come vada il campionato entra sempre in campo per vincere..poi se la società per esigenze o problemi propri non decide di far il salto,avrà tutte le sue ragioni..non credo una società si tolga e tolga alle ragazze la soddisfazione di una promozione,se non per necessità..
altra cosa,ci son squadre che potevano chiedere il ripescaggio ma non tutte,perchè da quel che so io bisogna almeno avere i 3anni di affiliazione(correg se sbaglio ,please)..e molte squadre femm si sà duran una stagione,2se va bene purtroppo..non tutte per fortuna Wink ..
quello che penso è che invece di continuar a lamentarsi con raga,squadre ecc..perchè non si propone qualche idea invece,anche campata ma meglio di critiche continue Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
busa
Amministratore
Amministratore


Registrato: Jul 21, 2006
Messaggi: 2481

MessaggioInviato: Lun 23 Ago 2010 @ 19:34    Oggetto: Rispondi citando

fuf-kleinklein ha scritto:
certo ugo infatti io nn mi riferivo solo al maschile come scritto sopra...
il mio era un discorso piu ampio...
io posso capire cmq il tuo discorso ma ti porto un esempio(come ce ne potrebbero essere molti altri!):
una squadra di serie A maschile in estate vede che riesce a fare la categoria in cui è a filo...e xk i soldi son limitati e xk la squadra nn sarebbe all altezza...
rinuncia ma chiede di venire messa o in a2 o in b invece di venire fatta ripartire dalla d...la federazione accetta...
questa squadra fa la b o la a2 con un budget che per un a è si minimo ma per la categoria dov è finita è 5-10 volte superiore alle altre partecipanti...
questo ti sembra corretto nei confronti di chi quella serie la merita????
spero di essermi spiegato...


si certo,giusto il concetto,però teniam diviso con la categoria femm,son diversi i campionati..altra cosa volevo aggiungere che se ci si mettesse le multe andremo ad aumentare squadre amatoriali a sto punto,senza nulla togliere alle categorie amatoriali femm che ben stanno facendo(ghe vol anca quelle ciò)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
ugo84
Hooligan
Hooligan


Registrato: Aug 03, 2007
Messaggi: 16995
Residenza: un po' qui, un po' la..

MessaggioInviato: Lun 23 Ago 2010 @ 19:35    Oggetto: Rispondi citando

fuf-kleinklein ha scritto:
certo ugo infatti io nn mi riferivo solo al maschile come scritto sopra...
il mio era un discorso piu ampio...
io posso capire cmq il tuo discorso ma ti porto un esempio(come ce ne potrebbero essere molti altri!):
una squadra di serie A maschile in estate vede che riesce a fare la categoria in cui è a filo...e xk i soldi son limitati e xk la squadra nn sarebbe all altezza...
rinuncia ma chiede di venire messa o in a2 o in b invece di venire fatta ripartire dalla d...la federazione accetta...
questa squadra fa la b o la a2 con un budget che per un a è si minimo ma per la categoria dov è finita è 5-10 volte superiore alle altre partecipanti...
questo ti sembra corretto nei confronti di chi quella serie la merita????
spero di essermi spiegato...

beh, io ragiono dal punto di vista societario (visto che ormai ne son dentro fino al collo e oserei dire anche di più)...è giusto che una società che ci mette cuore e impegno, che arriva in serie a con ancora lungimiranza..debba essere troncata e ricominciare tutto da capo (quindi molti anni in più) per colpe anche non sue (ricordiamo gli sponsr, prima causa ultimamente, ma ci son anche altre motivazioni che possono far si che avvenga un crollo senza colpe societarie, nel caso del dilettantismo a bassi livelli dove non esistono contratti: giocatori/giocatrici che cabiano squadra per i motivi più disparati: amicizie, traslochi ecc che non sto qui a dire)???
voglio dire, se tutte le società fan così si rischia il caos, ma se avviene questo vuol dire che c'è ben altro se non quello già citato...se invece 1-2 società scendono dalla A alla B in B ci saranno 1-2 squadre in più che possono risalire, per cui nessun disagio alle altre pretendenti...ovvio che queto può avvenire in campionati dove dalle categorie più basse c'è la volontà di ottenere la serie più alta anche attraverso i ripescaggi...
ad esempio l'anno scorso il marano che si era ben salvato in serie C ha fatto domanda e ottenuto la possibilità di scendere, sistemarsi e vincere il campionato quest'anno...cosa che l'anno scorso era parsa lodevole (e per conto mio è ancora così)...quest'anno perchè non ci son stati ricambi si maledicono società che non "accettano" la promozione..pensiamo anche a questo...e forse (e ripeto il forse), non è che nessuno ha fatto domanda di ripescaggio sebbene con 2 occasioni di farlo per via del nazionale l'anno prossimo?? pensateci bene...non è che tante società abbiano pensato che con 8 squadre in C e con 1, 2 o 3 di queste che passeranno al nazionale, si creeranno tanti posti per essere promossi l'anno sucessivo senza bisogno di ripescaggi (così anche senza lottare fino all'ultimo in campionato si rischia di essere promossi) e senza soprattutto il rischio di essere retrocessi tra un anno per poi perdere questo treno di promozioni che non capita così spesso??
bah, sarà...io vi ho buttato li un paio di idee e spunti di riflessione..e adesso vi abbandono almeno fino a domani ciauuu
_________________
1° topic 3mendo di Ugo
www.futsalyoung.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
busa
Amministratore
Amministratore


Registrato: Jul 21, 2006
Messaggi: 2481

MessaggioInviato: Lun 23 Ago 2010 @ 19:49    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy tanto per stare in tema di idee,ne avrei una(prob non fatibile)però solo pensarla e fantasticarla non me despiase Laughing :
perchè non fare campionato triveneto..praticamente veneto,trentino,friuli(se ci son squadre),fare serie C e serie D con più gironi(come il maschile vedi cat di C2 e di D)...sicuramente i campionati per via di trasferte sarebb un pò più onerosi,ma in vista agli sponsor più interessanti..ma sicuramente dal lato sportivo più interessanti e costruttivi,e poi si potrebbe aver di più anche sul settor giovanile..più gironi più competizione..non sarebbe male.. Very Happy intanto ci limitiamo a fantasticar,e sempre vanti
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
desperados
Amministratore
Amministratore


Registrato: Jun 07, 2010
Messaggi: 334

MessaggioInviato: Lun 23 Ago 2010 @ 22:54    Oggetto: Rispondi citando

secondo me non si dovrebbero fare serie C e D, ma una formula più all'americana, con gironi per zona geografica e play-off. almeno finchè non si raggiunge un numero cospicuo di squadre (60-70). così ci sarebbero meno smanie di grandezza e ogni anno ogni squadra riparte alla pari delle altre, poi ci saranno stagioni migliori e altre peggiori, ma questo sarebbe normale...
Top
Profilo Invia messaggio privato
lory2004
Super tifoso
Super tifoso


Registrato: Aug 02, 2005
Messaggi: 341

MessaggioInviato: Mar 24 Ago 2010 @ 07:42    Oggetto: Rispondi citando

Io credo che uno degli errori più grossi che sia stato fatto in questi anni è quello di mettere a confronto il settore maschile del calcio a 5 con quello femminile: il maschile è ben strutturato (anche se in queste due ultime due stagioni la crisi economica pesa moltissimo) su tre serie Nazionali + tre regionali mentre il femminile è ancora in una fase diciamo "sperimentale", ed il Veneto, pur con le difficoltà di cui si è parlato, è un'isola felice rispetto a molte altre regioni: Piemonte, Liguria, Friuli non organizzano neppure un campionato, mentre Toscana, Emilia, Umbria perdono squadre in maniera preoccupante.
Se non si riesce a separare anche dal punto organizzativo il maschile dal femminile credo che non si farà nessun passo avanti: questo sia a livello di federazione che di addetti ai lavori visto che spesso (come si capisce da alcuni interventi anche in questo forum) si tende a prendere il maschile come esempio mentre sono convinta che le politiche dovrebbero essere di diverso spessore tenendo conto delle diverse realtà.
Cerco di spiegarmi meglio con un paio di esempi.
Premesso che sono convinta che sia fondamentale sviluppare un valido settore giovanile è evidente che imporre ad una squadra di serie C1 maschile di gestire anche una squadra juniores significa chiederle di destinare diciamo 10.000 euro dei 100.000 /150.000 del suo budget a questo progetto con la possibilità di recuperare una parte di questa somma con i contributi pagati dalle nuove leve per le iscrizioni.
Imporre ad una squadra di serie C femminile la stessa cosa significa chiederle di destinare diciamo 8.000 euro dei 20.000 che con difficoltà ha trovato (non guardiamo le eccezioni) per iscriversi al campionato e praticamente senza possibilità di recuperarle.
Se qualche squadra magari rinuncia ai campionati maggiori anche per questo forse non dobbiamo meravigliarci.....
Altro esempio l'età delle atlete che è equiparate a quella maschile mentre le differenze fisiche ed agonistiche sono notevoli.
Un ragazzo a 18 anni (juniores) non ha praticamente possibilità di giocare in una serie maggiore (vedi quanti under 21 sono messi in panchina solo per esigenze di "distinta") mentre una ragazza anche di 16 anni (in età juniores o allieva), se ha la capacità tecniche e volontà può benissimo giocare in serie D o anche serie C e si potrebbero citare decine di nomi.
Credo che se non si mettono a fuoco queste differenze vedremo un incremento dei campionati amatoriali a discapito di quelli "ufficiali" gestiti dalla F.I.G.C.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ciquita
Novizio
Novizio


Registrato: Jan 17, 2006
Messaggi: 65

MessaggioInviato: Mar 24 Ago 2010 @ 08:32    Oggetto: Stagione 2010/2011 Rispondi citando

Io, al contrario di qualcuno, condivido a pieno l'idea di qualche squadra di rinunciare alla serie C e di non fare domanda di ripescaggio.
Siamo realisti: lasciando fuori la questione soldi, tra un campionato di serie C dove si rischia di perderle quasi tutte e magari prendere 6-7 gol a partita e un campionato di serie D dove ti puoi giocare la promozione o comunque dove puoi toglierti qualche bella soddisfazione, quale scegliereste?
Io non avrei dubbi: sceglierei la seconda opzione e vi spiego anche il perchè.
La maggior parte delle ragazze che gioca a calcetto lo fa per DIVERTIRSI, per tenersi in forma, per stare in compagnia con le amiche, non prende "rimborsi spesa" e, anzi, alcune volte devono rimetterci di tasca propria per comprare materiale o di trasporto.
Giocare in serie C e confrontarmi con delle squadre + forti perdendo però con 6-7 gol di scarto ogni partita, mi farà si "crescere" da un punto di vista calcistico quanto vuoi, ma a me, sinceramente, farebbe girare la "ciribiriccoccola", ma soprattutto non mi divertirei +, cosa ancora + grave.
FORSE, a mio avviso, il probl non è che MANCANO i soldi, perchè da che mondo e mondo per lo sport femminile i soldi non ci son mai sta, MA che i SOLDI ce li hanno SOLO 5-6 squadre le quali si possono permettere così di acquistare le giocatrici + forti e creare così quel divario tecnico contro il quale le squadre "povere" non possono compete
Top
Profilo Invia messaggio privato
busa
Amministratore
Amministratore


Registrato: Jul 21, 2006
Messaggi: 2481

MessaggioInviato: Mar 24 Ago 2010 @ 08:41    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy quoto lory e ciquita..
(p.s.anche se a volte le squadre"più povere",metton in difficoltà e riescon a fare il colpaccio Laughing ,ma questo stà in un ambito sportivo Wink ,grandi raga!!!)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
fuf-kleinklein
Invasore di campo
Invasore di campo


Registrato: Sep 02, 2005
Messaggi: 6916

MessaggioInviato: Mar 24 Ago 2010 @ 09:26    Oggetto: Rispondi citando

beh oddio..
io capisco e condivido in parte l intervento di ciquita...ma su certe cose nn condivido proprio...cioe...ok se si puo scegliere scegli la d..ma se ti conquisti la c sul campo perche non provare a fartela e metterti in gioco anche contro avversarie piu forti???
ok il divertimento ma penso un po di ambizione ce l hai sempre...
come dici te nn penso sia un problema economico xk nn vdo chissa quale differnza tra la d e la c...
poi quoto il discorso di lory...van separati i 2 "mondi"..io il raffronto precedente l ho riportato ad esempio per fare capire che la politica intrapresa (anche nel maschile!)non la trovo quella corretta...
purtroppo il tendere a volere portare il femminile ai livelli del maschile penso sia un passo troppo grande per ora...
Top
Profilo Invia messaggio privato
busa
Amministratore
Amministratore


Registrato: Jul 21, 2006
Messaggi: 2481

MessaggioInviato: Mar 24 Ago 2010 @ 09:36    Oggetto: Rispondi citando

fuf-kleinklein ha scritto:
beh oddio..
io capisco e condivido in parte l intervento di ciquita...ma su certe cose nn condivido proprio...cioe...ok se si puo scegliere scegli la d..ma se ti conquisti la c sul campo perche non provare a fartela e metterti in gioco anche contro avversarie piu forti???
ok il divertimento ma penso un po di ambizione ce l hai sempre...
come dici te nn penso sia un problema economico xk nn vdo chissa quale differnza tra la d e la c...
poi quoto il discorso di lory...van separati i 2 "mondi"..io il raffronto precedente l ho riportato ad esempio per fare capire che la politica intrapresa (anche nel maschile!)non la trovo quella corretta...
purtroppo il tendere a volere portare il femminile ai livelli del maschile penso sia un passo troppo grande per ora...


Very Happy e quoto..
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
mistery
Invasore di campo
Invasore di campo


Registrato: Jan 24, 2006
Messaggi: 7964

MessaggioInviato: Mar 24 Ago 2010 @ 09:37    Oggetto: Rispondi citando

fuf-kleinklein ha scritto:
beh oddio..
io capisco e condivido in parte l intervento di ciquita...ma su certe cose nn condivido proprio...cioe...ok se si puo scegliere scegli la d..ma se ti conquisti la c sul campo perche non provare a fartela e metterti in gioco anche contro avversarie piu forti???ok il divertimento ma penso un po di ambizione ce l hai sempre...


Ci si conquista la C, bello, si fa festa, poi si fa il campionato e magari lo si perde più "facilmente" visto la formula di quest'anno e si ritorna in serie D.
Ma intanto sono passati due anni e il tempo lo si sente non nei nomi ma nel fisico.
_________________
---> LA VITTORIA HA MOLTE FACCE <---
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Femminile - Serie C Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 6 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Forums ©
     
Il sito si occupa di calcio a 5. Oltre al Forum dove gli utenti possono scambiare idee ed opinioni all'interno del sito potete trovare calendari, classifiche, rose, marcatori di tutti i campionati regionale FIGC del veneto. Dalla serie D alla C1, dai Giovanissimi all'Under 21. Tutto quello che cercate sul calcio a 5 veneto lo trovate qua.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2002 by me
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license. spam free