FUTSALVENETO ANCHE SU
 
   
Google Search
 
   


Menù
 
   
  Regolamento del sito
  FAQ (domande frequenti)
  Come Registrarsi
  Home Page
  Forum
  Info Personali
  Gioca la schedina
  Gestione squadra
  Stagione 2017-2018
  Stagioni Precedenti
  Regole Calcio a 5
  News
  Come postare le news
  Inviaci una News
  Links
  Contatti
  Segnala il sito
  Privacy
  L’ANGOLO DEL C.R.V.
  LA TRU-BRICA
  ANGOLO DI CECCHIGOL
  FACEBOOK
Disclaimer
 
   
La pubblicazione di contenuto di qualsiasi tipo, letterale o altro, da parte di utente in qualsivoglia area accessibile del sito non implica alcuna adesione dello Staff di Futsalveneto a tale contenuto, né la condivisione della responsabilità, che resta individuale ed esclusivamente a capo dell'utente.

ATTENZIONE:
L'IP dell'utente che posta nel forum viene registrato insieme al messaggio e puo' essere fornito su richiesta dell'autorita' giudiziaria al fine di individuare gli autori di messaggi offensivi, diffamatori o illegali in genere. In casi normali l'IP non viene reso pubblico.
 
futsalveneto :: Leggi argomento - News ASD Carrè Chiuppano Alto Vic. 2016-2017
 FAQFAQ   CercaCerca   GruppiGruppi   ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

News ASD Carrè Chiuppano Alto Vic. 2016-2017
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Serie B
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Lun 11 Lug 2016 @ 19:38    Oggetto: News ASD Carrè Chiuppano Alto Vic. 2016-2017 Rispondi citando

CARRE’ CHIUPPANO, SARA’ SERIE B!

La società vicentina del Carrè Chiuppano Alto Vic. comunica di aver effettuato l’iscrizione al campionato nazionale di serie B che avrà inizio il prossimo 1 ottobre 2016.

La società infatti, retrocessa dal campionato di serie A2, dopo una serie di valutazioni ha deciso di non avanzare la richiesta di ripescaggio e di disputare il campionato decretato dal campo.

Il saluto all’A2 però non si configura come un addio ma come un arrivederci: il Carrè Chiuppano farà di tutto per salire nuovamente di categoria!

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Mar 12 Lug 2016 @ 23:03    Oggetto: Rispondi citando

BUONANNO ANCORA IN BIANCOAZZURRO!

Il Carrè Chiuppano Alto Vic. comunica di essersi assicurato le prestazioni sportive del giocatore Francesco Buonanno anche per la stagione sportiva 2016/2017.

Francesco, originario di Verona e nato nel 1992, ricopre il ruolo di laterale ed è al suo terzo anno in biancoazzurro. La società non ha avuto dubbi sulla sua riconferma: potenza di tiro, velocità e grinta sono i suoi tratti distintivi, caratteristiche che permetteranno al veronese di mettersi in luce anche nel prossimo campionato.

“Non ci ho pensato due volte ad accettare la proposta di rinnovo perché qui a Carrè sto davvero bene e quindi sono realmente interessato a portare avanti i progetti della società” – afferma Francesco - “Voglio continuare a lavorare e a giocare per i colori di questa maglia e per le persone che ci seguono ogni anno. Qui sto bene e spero di rimanerci più a lungo possibile”.

La società approfitta della comunicazione della sua permanenza per augurargli anche un felice compleanno: proprio oggi infatti il nostro Francesco compie ventiquattro anni. Tantissimi auguri Franci e ben rimasto con noi!

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Sab 16 Lug 2016 @ 23:34    Oggetto: Rispondi citando

¡ADIÓS DANIEL!

Il Carrè Chiuppano Alto Vic. comunica che, per la prossima stagione sportiva, il giocatore Daniel Iglesias non farà parte del roster biancoazzurro. L’universale iberico infatti, dopo anni di permanenza nel nostro paese, ha deciso di lasciare il suolo italico e fare ritorno nella sua amata Spagna.

La società intende ringraziare Daniel sia per il lavoro svolto per la squadra che per l’impegno dimostrato come allenatore dei ragazzi partecipanti al progetto Senza Confini.

In bocca al lupo per la nuova vita che ti accingi a vivere Dani!

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Mer 20 Lug 2016 @ 23:21    Oggetto: Rispondi citando

ROSSI C’E’!

Il Carrè Chiuppano Alto Vic. comunica che il giocatore Andrea Rossi farà parte della rosa biancoazzurra anche per la stagione sportiva 2016/2017.

Classe 1994, il laterale vicentino milita nel Carrè Chiuppano dalla stagione 2013/2014 e le squadre che si erano fatte avanti per garantirsi le sue prestazioni sono state numerose. Ma il fantasista non ha ceduto alle lusinghe ed ha deciso di sposare ancora una volta il progetto biancoazzurro.

“Sono rimasto perché voglio vincere la serie B e tornare in A2” le prime parole di Andrea dopo il rinnovo. La società gli augura una stagione ricca di soddisfazioni con la convinzione che, lavorando come ha sempre fatto, Andrea potrà essere uno dei protagonisti del prossimo campionato biancoazzurro.

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Sab 30 Lug 2016 @ 15:57    Oggetto: Rispondi citando

CC, ECCO FABINHO SEQUEIROS!

Il Carrè Chiuppano Alto Vic. è lieto di annunciare l’ingaggio del giocatore Fabio Salvador Sequeiros Teixeira, per tutti Fabinho.

Fabinho è nato a Rio de Janeiro nel 1994 e ricopre il ruolo di laterale. Dopo aver giocato a Burela, in Spagna, approda alla Luparense, dove si mette in luce tra le fila dell’Under 21. Decide poi di trascorrere un anno a Charleroi, in Belgio, prima di tornare in Italia e militare nel B&A Sport Orte.

Valter Ferraro, neo mister della compagine biancoazzurra, ha già avuto modo di conoscere Fabinho quando militava nella Luparense e lo descrive come “un giocatore mancino molto rapido, bravo sia in fase offensiva che difensiva”.

Queste invece le prime parole di Fabinho, dopo la definizione del contratto: “Ero in contatto con il Carrè Chiuppano e alcuni giocatori che hanno militato qui mi hanno riferito solo cose positive, tanto della squadra quanto delle persone. Mi hanno detto che la società è seria e questo è un fattore positivo. Farò del mio meglio come faccio sempre, vorrei arrivare lontano con il Carrè Chiuppano.”

La società intende dare il suo più caloroso benvenuto al suo nuovo giocatore e augurargli una buona permanenza in squadra.

In bocca al lupo Fabinho!

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Sab 30 Lug 2016 @ 17:58    Oggetto: Rispondi citando

IL CC AVRA’ ANCORA IL SUO CAPITANO!

Il Carrè Chiuppano Alto Vic. comunica che il portiere Dalibor Josic farà parte del roster biancoazzurro anche per la stagione 2016/2017.

Classe 1990, bosniaco di nascita ma italiano d’adozione, Dalibor taglia il traguardo dell’ottavo anno consecutivo in squadra e, alla domanda su cosa l’abbia spinto ad accettare di rimanere al CC, risponde sicuro: “Al cuore non si comanda, per me la maglia del Carrè è una seconda pelle!”.

La società intende ringraziare Dalibor per l’attaccamento alla maglia dimostrato in tutti questi anni e gli augura un anno ricco di soddisfazioni.

Ben rimasto con noi Dali!

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Lun 01 Ago 2016 @ 22:13    Oggetto: Rispondi citando

IL RITORNO DI CARLINHO!

Il Carrè Chiuppano Alto Vic. comunica di essersi assicurato le prestazioni di Carlos Henrique Quinellato, soprannominato Carlinho, per la stagione sportiva 2016-2017.

Nato a Niteroi (Brasile) nel 1987, Carlinho non è un volto nuovo alla tifoseria: nella stagione 2008/2009 infatti il forte pivot verdeoro ha fatto parte del roster biancoazzurro, prima di approdare a Vicenza, per poi militare quattro anni nel New Team Gorizia. Un anno all’Atletico Belvedere e poi un’ultima stagione trionfale nella Came Dosson, dove vince sia la Coppa Italia che il campionato di A2.

Segno distintivo del neo acquisto biancoazzurro è la grande capacità realizzativa: Carlinho infatti si è laureato più volte capocannoniere del girone dove militava, portando il bottino reti della propria squadra sempre in alto.

Alla domanda su cosa l’abbia spinto a tornare a Carrè, Carlos risponde senza esitare: ”Ho deciso di tornare per le persone che ci sono, tanto nella dirigenza quanto nei tifosi, sono persone calorose che mi fanno sentire a casa. Torno qui con il cuore e con la voglia di vincere, non vedo l'ora di iniziare e vedere il palazzetto pieno come l’ultima volta che ho giocato con la maglia del Carrè Chiuppano”.

La società, felice per il ritorno di Carlinho, gli augura un anno prolifico di goal e di soddisfazioni.

La dirigenza intende infine ringraziare la società di consulenza Paganosport, in particolare il dott. Gaetano Pagano, per la buona riuscita dell’operazione.

Bentornato Carlinho!

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Gio 04 Ago 2016 @ 07:04    Oggetto: Rispondi citando

CC, ECCO RAFIK EL JOHARI!

Il Carrè Chiuppano annuncia di aver piazzato l’ennesimo colpo di mercato: giunge alla corte di mister Ferraro infatti Rafik El Johari.

Rafik, classe 1996, è nato in Marocco ma vive in Italia da quando ha quattro anni. Ha sempre giocato da laterale - centrale difensivo ed ha militato nello Sporting Cavaso Possagno e nello Sporting Altamarca, dove è stato allenato da tecnici quali Sylvio Rocha Valladao e Simone Zanella.

Rafik è stato selezionato per tre anni consecutivi per giocare nella Rappresentativa Veneto nel Torneo delle Regioni, dove si è laureato campione d’Italia tutti e tre gli anni (unico atleta in Veneto ad aver vinto tre volte consecutive, con conseguente premiazione da parte della Regione).

“Avevo avuto offerte da altre società, però sono contento di essere un nuovo giocatore del Carrè Chiuppano perché secondo me è la società giusta per poter crescere e imparare sempre di più – le prime parole di Rafik –“ho tanta voglia di fare bene con questa società e il mio obiettivo è quello di farmi un nome e crescere sempre di più, sono sicuro che con il Carrè Chiuppano otterrò tante soddisfazioni! Non vedo l’ora di iniziare questa nuova esperienza, sono carico a mille!”.

La società intende dare il suo più caloroso benvenuto al suo nuovo giocatore: benvenuto a bordo Rafik!

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Ven 30 Set 2016 @ 22:52    Oggetto: Rispondi citando

CARRE’ CHIUPPANO ALTO VIC, CI SIAMO!

Inizia ufficialmente domani il campionato sportivo 2016/2017 per il Carrè Chiuppano Alto Vic.

La Prima Squadra sarà ospitata dal Miti Vicinalis, neo promosso in serie B e fresco vincitore della Supercoppa Veneto. I ragazzi biancoazzurri arrivano al debutto preparati, come sottolineato da mister Valter Ferraro: ”La preparazione è andata molto bene e secondo me i ragazzi, con il nuovo preparatore atletico Giuseppe, hanno fatto un buon lavoro. C’è ancora da fare ma siamo ad un buon punto”. In merito alle amichevoli pre campionato, il mister dichiara: “Dalla prima amichevole all’ultima (quella con Luparense e Kaos) c’è stato un crescendo d’intesa tra i giocatori, non dobbiamo dimenticarci infatti che questa è una squadra totalmente rinnovata. Secondo me abbiamo espresso anche un bel gioco, adesso però ci vogliono i tre punti”.

Infine, sulla sfida contro il Miti Vicinalis, mister Ferraro commenta: ”La partita di domani sarà sicuramente difficilissima: tutti ci danno come favoriti, anche se io non la penso così, e quindi troveremo tutti con il coltello tra i denti. Noi non siamo al massimo ma cercheremo comunque di lottare fino alla fine per portare a casa i primi tre punti”. Si giocherà alle ore 16.00 presso il Palasport di Vazzola.

Anche i ragazzi Juniores di mister Sgarabotto inizieranno domani il campionato Juniores Elite. Gli avversari saranno i pari età del Moniego e si giocherà alle ore 18.30 presso il Palasport di Noale.

In bocca al lupo ragazzi!

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Dom 02 Ott 2016 @ 16:09    Oggetto: Rispondi citando

CCAV, ESORDIO CON IL BOTTO!

Inizia con il piede giusto la nuova stagione sportiva in serie B per il Carrè Chiuppano Alto Vic. che, in casa del Miti Vicinalis, vince per 7-4 e si guadagna così i primi tre punti stagionali.

A segno per i colori biancoazzurri Pedrinho con una tripletta a cui si aggiungono i goal di Resner, Quinellato, Rossi e Buonanno.

Buon gioco e grinta da vendere: il CC è partito in quarta!

Vazzola (TV) – Mister Ferraro schiera un quintetto iniziale formato da Quinellato, Resner, Pedrinho, Fabinho ed in porta capitan Josic, il Miti Vicinalis risponde con Zannoni, Toso, Zecchinello, Sanz ed in porta Bonotto. Il calcio d’inizio è affidato al Carrè Chiuppano che ci mette solamente quarantacinque secondi per sbloccare il risultato: Pedrinho serve Thiago Resner che appostato sul secondo palo porta subito in vantaggio la sua squadra. Josic difende i propri pali dagli attacchi di Sanz e Zannoni mentre ci pensano Resner ed El Johari ad impensierire Bonotto. Il Miti Vicinalis chiama time out e si rende pericoloso con Tela e Cocchetto prima di agguantare il pareggio grazie al goal a mezza altezza di Sanz. Passa un minuto e mezzo, il CC cerca il goal del vantaggio e lo trova: Buonanno viene parato, sulla ribattuta recupera palla e decide di servire Quinellato che non delude le attese. Tentativo di Zannoni di pareggiare ma il CC è scatenato e allunga grazie alla precisione chirurgica dell’accoppiata Quinellato-Rossi: il primo da metà campo serve il secondo che di testa infila in rete il goal dell’1-3. Manca un minuto di gioco, Francesco Buonanno parte in velocità in solitaria, perde palla ma non demorde, se la riprende con decisione e spedisce in rete l’1-4. Ventidue secondi dopo arriva l’ultimo goal del parziale: bomber Pedrinho Vidoto insacca con la solita potenza e dedica la rete alla sua piccola Vittoria che fra qualche mese vedrà la luce.

Ripresa – Avvio shock per il CC che subisce il goal di Sanz dopo quattordici secondi di gioco. Josic, in grande spolvero, para di piede Cocchetto mentre Bonotto non può nulla sul terribile duo Pedrinho-Quinellato: scambio veloce tra i due poi sarà il primo a firmare di nuovo il cartellino. Josic tiene lontana la palla dalla sua porta mentre Quinellato con un bel dribbling ubriaca la difesa avversaria senza però finalizzare. Il Miti tenta la rincorsa prima prendendo palo e poi provandoci con Toso e Cocchetto ma capitan Josic dice no. Appena passata la metà del parziale il Miti Vicinalis raggiunge quota cinque falli mentre El Johari prende il palo e Fabinho viene parato dalla distanza. Cambio di guardia tra i pali biancoazzurri: Josic esce tra gli applausi e fa il suo ingresso il giovane Gioele Ballardin. Il Miti si avvicina con i goal di Zecchinello e Vecchione ma bomber Pedrinho non ci sta e allunga ancora firmando la sua personale e brillante tripletta. Ballardin para Toso mentre gli avversari raggiungono quota sei falli: il tiro libero concesso ai biancoazzurri viene parato ed il risultato si attesterà dunque sul 4-7.

Miti Vicinalis - Carrè Chiuppano Alto Vic 4-7 (p.t. 1-5)

Miti Vicinalis: Silvestrin, Zannoni, Vecchione, Toso, Sanz, Tela, Cocchetto, Bonotto, Rizzo, Zecchinello, Vidotto. All. Peruzzetto.

Carrè Chiuppano Alto Vic: Ballardin, Rossi, El Johari, Guzzonato, Quinellato, Pedrinho, Fabinho, Lambert Sanchez, Josic, Buonanno, Resner. All. Ferraro.

Reti: P.t. 0’45’’ Resner (CC), 12’00’’ Sanz (MV), 13’36’’ Quinellato (CC), 17’18’’ Rossi (CC), 18’59’’ Buonanno (CC), 19’21’’ Pedrinho (CC). S.t. 0’14’’ Sanz (MV), 4’18’’ Pedrinho (CC), 16’09’’ Zecchinello (MV), 17’28’’ Vecchione (MV), 17’38’’ Pedrinho (CC).

Falli: p.t. 4-4. S.t. 6-2.

Ammonito: Zannoni (MV).

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Dom 09 Ott 2016 @ 18:00    Oggetto: Rispondi citando

CCAV, VITTORIA ANCHE IN CASA CONTRO LA FENICE!

Successo casalingo per il Carrè Chiuppano Alto Vic. che davanti al suo pubblico si impone per 6-1 sulla giovanissima formazione della Fenice Veneziamestre.

Una doppietta a testa per Francesco Buonanno e Fabinho, a cui si aggiungono le realizzazioni di Thiago Resner e Carlos Quinellato, in una palestra gremita e festante che dà il suo bentornato alla squadra biancoazzurra.

Carrè (VI) – Mister Ferraro schiera un quintetto iniziale formato da Pedrinho, Buonanno , Fabinho, Resner ed in porta capitan Josic, mister Pagana invece si affida a Cavaglià, Hasaj, Meo, capitan Ortolan ed in porta Molin. Il rasoterra di Buonanno e il tiro di Hasaj sono le prime occasioni pericolose del match, poi toccherà proprio a Francesco Buonanno aprire il cartellino. Su calcio di punizione infatti serve Fabinho che gli restituisce palla: il laterale veronese non ci pensa due volte ed infila la sfera tra le gambe del portiere avversario. Non passano neanche due minuti che il Carrè Chiuppano Alto Vic. raddoppia grazie a Thiago Resner con il suo tiro potente e preciso dalla distanza. La Fenice chiama time out prima che Quinellato sfiori il goal del +3. Gli avversari prendono il palo biancoazzurro mentre il pallonetto di Pedrinho ed il tiro di Fabinho finiscono out. Josic para De Battista ma non può nulla sul tiro di tacco di Meo che dimezza lo svantaggio. Le occasioni per il Carrè Chiuppano si sprecano: Fabinho, Rossi, El Johari e Resner tengono impegnato Molin che risponde presente agli attacchi offensivi. Squadre che vanno al riposo sul momentaneo 2-1.

Ripresa – Il CCAV torna in campo con Pedrinho, Quinellato, Fabinho, El Johari e Josic, la Fenice risponde con Botosso, Ortolan, Giommoni, Meo e Molin in porta. Il tiro di bomber Pedrinho finisce alto, così come la controrisposta di Giommoni. Resner cerca il bis rasoterra ma Molin dice no mentre Pedrinho prende il palo esterno. Hasaj viene parato da Josic ma la stessa cosa non si può dire del duo Rossi-Buonanno: il primo serve bene il secondo che appostato sul secondo palo non ha esitazioni e firma la sua personale doppietta. Tre minuti di gioco ed il Carrè Chiuppano allunga ancora stavolta con Fabinho che, su assist di Quinellato, spedisce lentamente ma inesorabilmente la palla in rete. Primo goal con la maglia biancoazzurra dunque per il laterale brasiliano classe 1994. La Fenice va vicinissima al goal, con la palla che sembra un flipper e Buonanno che la spazza via salvando il risultato. Manca più di metà tempo e la Fenice decide di inserire il portiere di movimento per cercare di ridurre il gap. Nei primi minuti la strategia non sembra dare frutti, poi Ortolan prende il palo e Nalesso viene parato. Il CCAV raggiunge quota cinque falli e Pedrinho prende di nuovo il palo, prima che mister Ferraro inserisca anche lui il portiere di movimento eseguito da Andrea Rossi. Giro palla veloce e Quinellato infila in rete il quinto goal targato CC. A chiudere il tabellino marcatori ci pensa Fabinho che, quando mancano ventitré secondi di gioco, spedisce sotto la traversa e poi in rete il goal del 6-1 finale.

Carrè Chiuppano Alto Vic. – Fenice Veneziamestre 6-1 (p.t. 2-1)

Carrè Chiuppano Alto Vic.: Ballardin, El Moursli, Antoniazzi, Buonanno, Guzzonato, El Johari, Quinellato, Pedrinho, Fabinho, Rossi, Josic, Resner. All. Ferraro.

Fenice Veneziamestre: Bartolo, Giommoni, Caregnato, Meo, De Battista, Zupperdoni, Botosso, Ortolan, Cavaglià, Hasaj, Nalesso, Molin. All. Pagana.

Reti: p.t. 2’52’’ Buonanno (CCAV), 4’17’’ Resner (CCAV), 13’22’’ Meo (FV). S.t. 6’26’’ Buonanno (CCAV), 9’08’’ Fabinho (CCAV), 19’04’’ Quinellato (CCAV), 19’37’’ Fabinho (CCAV).

Falli: p.t. 3-3. S.t. 5-4.
Ammoniti: Hasaj (FV), Rossi (CCAV), Resner (CCAV).

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Mer 12 Ott 2016 @ 15:05    Oggetto: Rispondi citando

FABINHO: “CCAV, ANDREMO LONTANO!”

L’intervista della settimana è dedicata a Fabinho Sequeiros, laterale arrivato quest’anno al Carrè Chiuppano Alto Vic.

Classe 1994, il brasiliano giramondo è andato a segno due volte nell’ultima partita disputata e non ha dubbi: il Carrè Chiuppano, se gioca come sa fare, andrà lontano!

Sabato scorso il CCAV ha vinto per 6-1 contro la Fenice, come commenteresti la partita?
Anche se guardando il risultato non sembra, il gioco è stato duro ed aperto fino ad un certo momento della partita, con tante opportunità da entrambe le parti. Chi era presente ha assistito ad una partita buona ed equilibrata e ha avuto l’occasione di vedere tanti goal! Abbiamo fatto il nostro gioco e siamo riusciti a vincere.

Due dei sei goal totali portano la tua firma, cosa hai provato a segnare la tua prima doppietta?
Sono molto felice di aver segnato il mio primo goal e la mia prima doppietta con la maglia del Carrè Chiuppano e di poterla dedicare a mio fratello, sono veramente contento. E lo sono ancora di più pensando che abbiamo vinto la nostra prima partita in casa, davanti ai nostri tifosi: la tribuna ci incitava e a me piace molto giocare così!

Come sei arrivato a diventare un giocatore del Carrè Chiuppano AV?
Mi mancava giocare qui in Veneto! (ride, ndr). A parte gli scherzi, ho sentito pareri positivi sia da ex giocatori del Carrè Chiuppano sia da altre persone vicine anche al mister come Tonin. Quando ho ricevuto la proposta, ho visto che il progetto e la società erano serie quindi non potevo non accettare l’offerta. Ho abbracciato così la proposta di vestire la maglia biancoazzurra!

Dopo un mese e mezzo con noi, come ti trovi in squadra?
Io mi trovo molto bene qua: tanto la dirigenza quanto i giocatori che già giocavano qui mi hanno accolto molto bene, posso solo ringraziare Dio e questo gruppo che mi fa sentire come se fossi a casa. Non solo abbiamo creato un bel gruppo, ma abbiamo creato anche una grande famiglia e questo è un passo fondamentale per raggiungere il nostro obiettivo e portare il CC di nuovo nell’élite del calcio a 5.

Sabato la squadra affronterà il Forlì, che partita ti aspetti?
In questo campionato non abbiamo partite facili e sabato avremo una partita molto dura ed equilibrata. Anche Forlì ha sei punti quindi sarà un match dove chi sbaglia di meno porterà a casa i tre punti. Dovremo imporre il nostro gioco ed i nostri ritmi, giocare come sappiamo fare e se Dio vuole vinceremo.

Monica Vezzaro
Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Dom 16 Ott 2016 @ 21:47    Oggetto: Rispondi citando

CCAV, TRIS DI VITTORIE!

Terzo successo consecutivo per la Prima Squadra del Carrè Chiuppano Alto Vic. che torna dalla trasferta a Forlì con l’intera posta in palio.

Tripletta di Carlos Quinellato ed una doppietta a testa per Francesco Buonanno e Pedrinho: il CCAV ha il suo trio meraviglia (quindici goal in tre) che, supportato egregiamente da tutta la rosa, avanza spedito verso i propri obiettivi!

S. Martino in Strada (Forlì) – Il CCAV schiera un quintetto iniziale formato da Pedrinho, Quinellato, Josic, Rossi e Buonanno (al quale spetta il compito di dare il calcio d’inizio), il Forlì risponde con Leoni, Ghirotti, Cangini, Pietrobom ed in porta Moretti. Nei primi minuti di gioco sono del Carrè Chiuppano le occasioni più eclatanti con Rossi, Pedrinho e Buonanno che vanno vicinissimi al goal. Ad aprire però quella che diverrà una lunga lista di marcature è Carlos Henrique Quinellato che, servito da Pedrinho su calcio d’angolo, spiazza Moretti e spedisce in rete il primo goal di giornata. Josic interviene bene sia su Pietrobom che su Aldini e Cangini prende la traversa, mentre è El Johari a far impensierire il portiere avversario. Il Carrè Chiuppano è in partita, fermarlo è difficile e il Forlì è costretto ad intervenire fallosamente fino ad arrivare a quota cinque falli già al decimo minuto di gioco. Fabinho ha la doppia occasione di andare a segno ma viene parato, così come il tiro di Lesce. Buonanno e Pedrinho ci provano ancora ma la firma sul tabellino è per entrambi rimandata al secondo tempo. Squadre che vanno dunque al riposo sullo 0-1.

Ripresa – Il Carrè Chiuppano ed il Forlì tornano entrambi in campo con lo stesso quintetto iniziale del primo tempo e stavolta sono gli avversari a farsi pericolosi per primi con Ghirotti e Leoni. È biancoazzurro però il goal che arriva al 1’50’’ e che porta la firma di Buonanno che, servito da Pedrinho, approfitta di uno spicchio di porta incustodito raddoppiando il vantaggio. Pietrobom sfiora il goal e Lesce prende il palo, prima che il Forlì rimanga con un uomo in meno per l’espulsione di Aldini. Pedrinho e Fabinho cercano di servirsi della superiorità numerica ma Moretti dice no ad entrambi. Il Forlì persiste con il suo gioco falloso, gli arbitri fischiano il giusto e a metà parziale gli avversari si ritrovano nuovamente a quota cinque falli. Il tiro libero concesso al sesto fallo viene tirato da Pedrinho che prende il palo ma la marcatura arriva lo stesso poco dopo con Quinellato che, involatosi a gran velocità verso la porta, spedisce la sfera in rete. Il Forlì inserisce Ghirotti come portiere di movimento ma il CCAV si porta sul 4-0 in suo favore grazie al tiro libero realizzato da Pedrinho. Il bomber italo-brasiliano si renderà poi protagonista dell’azione da goal successiva assieme a Quinellato: partiti entrambi in contropiede, il primo assiste il secondo ed il goal è servito. Il goal della bandiera è segnato da Pietrobom su calcio di rigore per fallo di mano, a cui risponde subito Pedrinho su tiro libero. Sul finale, breve scambio Fabinho-Buonanno con quest’ultimo che chiude il tabellino marcature e fissa il risultato sull’1-7.

AT.ED. 2 FORLI – CARRÈ CHIUPPANO ALTO VIC. 1-7 (p.t. 0-1)

AT.ED 2 FORLI’: Valpiani, Zanetti, Di Maio, Salisci, Ghirotti, Leoni, Cangini Greggi, Lesce, Gardelli, Pietrobom, Aldini, Moretti. All. Castellani.

CARRÈ CHIUPPANO ALTO VIC: Josic, Pedrinho, Buonanno, Quinellato, Fabinho, Resner, El Johari, Guzzonato, Ballardin, Rossi, El Mousli. All. Ferraro.

Reti: p.t. 2’03’’ Quinellato (CCAV). S.t. 1’50’’ Buonanno (CCAV), 11’44’’ Quinellato (CCAV), 13’16’’ Pedrinho (CCAV), 15’25’’ Quinellato (CCAV), 17’30’’ Pietrobom (F), 17’36’’ Pedrinho (CCAV), 19’14’’ Buonanno (CCAV).

Falli: P.t. 5-4. S.t. 8-4.

Ammoniti: Pedrinho (CCAV), Leoni (F), Cangini (F).
Espulso: Aldini (F).

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Sab 22 Ott 2016 @ 11:23    Oggetto: Rispondi citando

BUONANNO: ”CCAV, VOGLIO TORNARE A VINCERE CON QUESTA MAGLIA!”

L’intervista della settimana vede come protagonista il laterale Francesco Buonanno. Classe 1992, il giocatore veronese è al suo terzo anno consecutivo in squadra e i suoi cinque goal in tre partite lo mettono di diritto tra i giocatori più in forma del momento.

Grinta da vendere e destro letale: il guerriero biancoazzurro è determinato a vincere tutte le battaglie!

Sabato scorso il CCAV ha vinto per 7-1 contro il Forlì, come riassumeresti la partita a chi non l’ha vista?
La partita è iniziata subito molto forte perché il Forlì è una squadra molto fisica, noi però siamo partiti in pressione alta, come ci è stato chiesto dal mister, e devo dire che siamo riusciti a metterli subito con le spalle al muro e a fare il nostro gioco. È stata una bella partita perché ci ha dato del filo da torcere, però devo dire che l’abbiamo controllata bene o male tutti e quaranta i minuti: siamo riusciti a fare quello che dovevamo fare e a portare a casa i tre punti.

Cosa ti è piaciuto della prestazione della squadra e cosa pensi invece sia da migliorare?
Mi sono piaciuti molto l’atteggiamento e l’approccio alla partita e il fatto che siamo partiti subito a mille: pur giocando fuori casa, ci siamo fatti valere e abbiamo fatto il nostro gioco. Quello che andrei un po’ a migliorare, anche se ci vorranno tanto esercizio e un po’ di tempo, sono le palle ferme per cercare di arrivare a farle in maniera più precisa possibile. Penso che siano fondamentali e, io in primis, sbagliamo ancora qualche schema tecnico-tattico perché presi dalla partita e dal momento; avremo comunque modo di migliorare.

Attualmente sei uno dei tre capocannonieri della squadra con cinque goal in tre partite: sei soddisfatto delle prestazioni personali avute finora?
Si, sono molto contento delle mie prestazioni però il calcio a 5 è un gioco di squadra, quindi i miei goal sono frutto di un buon gioco collettivo e devo ringraziare i miei compagni di squadra che mi mettono in condizione di poter segnare. Io cercherò sempre di fare più goal possibili chiaramente, ma è ancora molto presto e c’è ancora tantissima strada da fare.

Cosa ti ha convinto a rimanere a Carrè per il terzo anno consecutivo?
Devo dire la verità: aspettavo un po’ con ansia questa conferma perché ci tenevo tanto a rimanere qui a Carrè! L’ambiente mi piace, mi trovo molto bene con tutta la dirigenza e con tutti i tifosi, ormai mi sento parte integrante di questo gruppo e di questa società. La stagione passata è andata così così, vorrei riscattarmi insieme a tutto il Carrè e far vedere che questa società può fare molto bene, voglio tornare a vincere con questa maglia!

Sabato prossimo la squadra affronterà il Trento, attualmente ultimo in classifica: come state preparando il match?
Stiamo preparando la partita allo stesso modo di sempre: durante la settimana lavoriamo con la stessa grinta e la stessa fame per arrivare al meglio al sabato perché dobbiamo raggiungere il nostro obiettivo, indipendentemente dal fatto che giochiamo contro la prima, la terza, o l’ultima. Il sabato dobbiamo solo fare i tre punti e piano piano raggiungere il nostro obiettivo, la posizione in classifica della squadra avversaria è relativa.

Monica Vezzaro
Top
Profilo Invia messaggio privato
CarreChiuppano
Tifoso accreditato
Tifoso accreditato


Registrato: Jun 21, 2015
Messaggi: 109

MessaggioInviato: Dom 23 Ott 2016 @ 22:36    Oggetto: Rispondi citando

CCAV, IL POKER E’ SERVITO!

Quarta vittoria consecutiva per la Prima Squadra del Carrè Chiuppano Alto Vic. che mantiene dunque la propria imbattibilità e si porta a dodici punti in classifica a pari merito con il Faventia.

Primo tempo sottotono e al di sotto delle reali potenzialità della squadra, poi il cambio di marcia e il dilagare nel secondo tempo. Pedrinho, Quinellato, Fabinho, Rossi e Guzzonato i marcatori di giornata: questo Carrè Chiuppano non vuole fare sconti a nessuno!

Carrè (VI) – Mister Ferraro schiera un quintetto iniziale formato da Pedrinho, Quinellato, Buonanno, Rossi e capitan Josic in porta, mister Salinas risponde con Scaduto, Corradini, Coratella, Frisenna ed in porta Simeone. Il calcio d’inizio è battuto dai trentini ma sono vicentine le prime occasioni da goal: Pedrinho, Quinellato e Fabinho vanno vicini alla marcatura, con quest’ultimo che infine riesce a oltrepassare la difesa e spedire la palla in rete con un diagonale imparabile. Due minuti esatti dopo il Trento agguanta il pareggio con Hamzallari dapprima parato da Josic ma che sulla ribattuta recupera palla e segna. Simeone para i fendenti di Pedrinho mentre Josic blocca Frisenna che due minuti dopo riesce comunque a trafiggere gli scudi biancoazzurri e ad andare in rete. È il goal del sorpasso ed il CCAV chiama il time out per riordinare le idee. Il tiro di Quinellato finisce poco sopra la traversa e il Trento allunga ancora con Frisenna, bravo a recuperare palla dopo che Iancu aveva preso il palo. Il Carrè Chiuppano risponde dodici secondi dopo con bomber Pedrinho che dalla distanza fa diminuire lo svantaggio e poco dopo sfiora il goal del pareggio prendendo la traversa. Ci prova anche El Johari ma Simeone dice no entrambe le volte. Squadre che vanno al riposo sul 2-3.

Ripresa – Il CCAV torna in campo con Pedrinho, Fabinho, Quinellato, El Johari e Josic e l’intervallo sembra aver fatto bene agli uomini biancoazzurri che sfiorano il goal del pareggio con Fabinho e Pedrinho. Pareggio che è destinato ad arrivare con Quinellato, a segno in tutte le partite disputate finora, ed il suo tiro centrale. Diciotto secondi di gioco ed il duo Fabinho-Rossi serve il goal del sorpasso e stavolta tocca al Trento chiamare il time out. Fabinho e Buonanno vengono parati da Simeone, uno dei migliori in campo, mentre Scaduto prende il palo basso. Corradini viene espulso al minuto 8’28’’ costringendo la sua squadra a giocare con un uomo in meno. Pedrinho e Rossi vengono bloccati ancora una volta dal portiere avversario, ma la stessa sorte non la subisce il tiro di Quinellato che cinicamente porta la sua squadra a +2. Pedrinho è insaziabile e involatosi verso Simeone prima lo batte in velocità e poi finalizza il tiro libero concesso dopo il sesto fallo trentino. Tripletta dunque per l’attaccante biancoazzurro che passa al comando della classifica marcatori della squadra. Al 15’’ Josic cede i pali al giovane Ballardin mentre El Johari e Guzzonato vengono parati. Quando mancano due minuti al fischio finale sarà proprio Mattia Guzzonato ad andare a rete per la sua squadra, tra gli applausi dei tifosi di casa. Sul finale, esordio di Youssef El Moursli in Prima Squadra e goal di Fontanari che accorcia il gap e che fissa il risultato sull’8-4.

Carrè Chiuppano – Trento 8-4 (p.t. 2-3)

Carrè Chiuppano: Ballardin, El Moursli, Rossi, Guzzonato, El Johari, Quinellato, Pedrinho, Fabinho, Josic, Buonanno. All. Ferraro.

Trento: Simeone, Fontanari, Ajetaj, Coratella, Corradini, Iancu, Hamzallari, Scaduto, Frisenna, Fiorini, Lamattina, Vivian. All. Salinas.

Reti:p.t. 7’14’’ Fabinho (CCAV), 9’46’’ Hamzallari (T), 14’04’’ Frisenna (T), 16’46’’ Frisenna (T), 16’58’’ Pedrinho (CCAV). S.t. 3’02’’ Quinellato (CCAV), 3’20’’ Rossi (CCAV), 9’55’’ Quinellato (CCAV), 11’30’’ Pedrinho (CCAV), Pedrinho (CCAV), 17’54’’ Guzzonato (CCAV), 19’55 Fontanari (T).

Ammoniti: Simeone (T), Buonanno (CCAV), Frisenna (T), Coratella (T).

Espulso: Corradini (T) al 8’28’’.

Falli: P.t. 1-3. S.t. 4-6.

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Serie B Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Forums ©
     
Il sito si occupa di calcio a 5. Oltre al Forum dove gli utenti possono scambiare idee ed opinioni all'interno del sito potete trovare calendari, classifiche, rose, marcatori di tutti i campionati regionale FIGC del veneto. Dalla serie D alla C1, dai Giovanissimi all'Under 21. Tutto quello che cercate sul calcio a 5 veneto lo trovate qua.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2002 by me
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license. spam free