ATLETICO, "SCHERZETTO" AL VICENZA: CHE PARTITA AL PALATEZZE!
Data: Domenica, 31 ottobre @ 15:58:55 CET
Argomento: Serie C1


In vantaggio per 2-0 nel primo tempo, l'Atletico Arzignano evita il ritorno ospite.

ATLETICO ARZIGNANO - ZANE' VICENZA 2-1 (p.t. 2-0)
Atletico Arzignano:
Rubega, Dan, Ziggiotti, Martin, Tres David (C), Cavalcante, Voga, Tittarelli, Tres Bruno, Kardashi, Moraes, Candeloro. All. Valerio
Zanè Vicenza: Fincato, Salomoni, Albertini, Moro, Ranieri, Michielan, Lucca, Pedrinho, Ragno (C), Seraglio, Grotto, Marcante. All. Sottoriva
Marcatori: 9' Bruno Tres (ATL), 30' David Tres (ATL) nel p.t.; 18' Pedrinho (VIC) nel s.t.
Ammoniti: Bruno Tres e Kardashi (ATL), Marcante e Pedrinho (VIC).
Espulsi: Bruno Tres (ATL) per doppia ammonizione, Valerio (all. ATL) per proteste.
Arbitri: sig. Bortoloso e sig. Gaiga di Schio
Spettatori: 250 ca.

Clicca per vedere il PDF del giornalino "ATLETIC...ISSIMO! Atletico Arzignano - Zanè Vicenza"

Un grande Atletico Arzignano ha la meglio sui cugini del Zanè Vicenza nel derby del PalaTezze. Un primo tempo di marca arzignanese, porta l’Atletico al doppio vantaggio con le due reti dei cugini Tres. Nella ripresa il Vicenza si riprende e accorcia con Pedrinho, ma la difesa atletica evita il ritorno degli ospiti, in particolare con un super Rubega che nel finale di gara para anche un tiro libero a Pedrinho. Arriva così una vittoria importante per il morale e la classifica, in vista del difficile impegno di venerdì prossimo con la Fenice.
La gara - Pronti, via! Mezzo minuto di gioco e l’Atletico, con un tentativo di Bruno Tres imbeccato dalla sinistra da Voga, mette subito paura a Seraglio mentre, poco dopo, è Pedrinho a portare il primo pericolo alla porta dell’ex Rubega. Ancora Bruno Tres prova, però con poca precisione, a cercare il vantaggio arzignanese, con l’iniziativa ospite affidata ad un altro ex del match, Pablo Ranieri. Al 9’ arriva la prima rete della gara: Bruno Tres prende palla a fondo campo e infila in rete con un preciso destro sul primo palo per l’1-0. Gli ospiti reagiscono e si fanno pericolosi con Pedrinho e soprattutto con Ragno, con l’ottimo Rubega che si produce in due ottime parate a breve distanza proprio sul capitano avversario. Moraes risponde ai tentativi avversari con un paio di azioni personali: la prima sulla sinistra, con la conclusione che si stampa prima sul palo e viene poi bloccata da Seraglio, la seconda che vede il brasiliano tentare il dribbling sul portiere senza successo. Atletico Arzignano ancora vicino al gol con Dan e con Kardashi che, lanciato da Moraes, sfiora il palo con il numero 12 ospite in uscita. Pedrinho prova ancora per gli ospiti, ma al 30’ è invece l'Atletico a colpire, con David Tres che sfrutta l’assist dalla destra di Dan, portando il risultato sul 2-0 con cui si chiude la prima frazione.
Secondo tempo subito a ritmi altissimi: i tentativi ospiti di Pedrinho, Ranieri e Grotto nei primi 5’ della ripresa vengono però fermati da un super Rubega. Dan ci prova per l’Atletico, ma sono gli ospiti che provano maggiormente a trovare la via del gol per riaprire il match: Rubega si rivela però un muro insuperabile. La partita, complici alcune dubbie decisioni arbitrali, si accende e a breve vengono espulsi per l’Atletico Arzignano sia Bruno Tres che il mister Franco Valerio. L’Atletico guidato quindi in panca dal vice Marco Mannella, nonostante l’inferiorità numerica, riesce comunque a fronteggiare bene i tentativi ospiti e a farsi addirittura pericoloso con una ripartenza di Moraes. Pedrinho però, ristabilita la parità numerica, riporta sotto gli ospiti, sfruttando bene un assist da rimessa laterale e mettendo alle spalle di Rubega la palla del 2-1. Il Giuriato a questo punto ci crede, ma la difesa arzignanese guidata da David Tres e Cavalcante, ferma ogni tentativo avversario. L’Atletico ci prova con una ripartenza di Cavalcante e Dan, ma senza successo. Il sesto fallo dell’Atletico porta gli ospiti al tiro libero, ma Pedrinho si fa parare la conclusione da Rubega, che salva per l’ennesima volta il risultato. Al triplice fischio, la festa atletica può iniziare.

Luca Consolaro
Resp. Comunicazione Atletico Arzignano C5
www.atletico-arzignano.it






Questo Articolo proviene da Futsal Veneto - Calcio a 5 Veneto
http://www.futsalveneto.com

L'URL per questa storia è:
http://www.futsalveneto.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6100