FUTSALVENETO ANCHE SU
 
   
Google Search
 
   


Menù
 
   
  Regolamento del sito
  FAQ (domande frequenti)
  Come Registrarsi
  Home Page
  Forum
  Info Personali
  Gioca la schedina
  Gestione squadra
  Stagione 2017-2018
  Stagioni Precedenti
  Regole Calcio a 5
  News
  Come postare le news
  Inviaci una News
  Links
  Contatti
  Segnala il sito
  Privacy
  L’ANGOLO DEL C.R.V.
  LA TRU-BRICA
  ANGOLO DI CECCHIGOL
  FACEBOOK
Disclaimer
 
   
La pubblicazione di contenuto di qualsiasi tipo, letterale o altro, da parte di utente in qualsivoglia area accessibile del sito non implica alcuna adesione dello Staff di Futsalveneto a tale contenuto, né la condivisione della responsabilità, che resta individuale ed esclusivamente a capo dell'utente.

ATTENZIONE:
L'IP dell'utente che posta nel forum viene registrato insieme al messaggio e puo' essere fornito su richiesta dell'autorita' giudiziaria al fine di individuare gli autori di messaggi offensivi, diffamatori o illegali in genere. In casi normali l'IP non viene reso pubblico.
 
Futsal Veneto - Calcio a 5 Veneto: Under 21

Search on This Topic:   
[ Go to Home | Select a New Topic ]


VICENZA, UNA SECONDA SQUADRA AL... 1° POSTO: TRENTIN E LODE AI BIANCOROSSI U

Under 21 vic5 Scrivere "La carica dei 101 gol realizzati fin qui vale l'assalto diretto ai playoff scudetto ma non solo. Primato assicurato nel girone C.
I baby del Vicenza C5 insomma “vincono” il loro campionato, senza dimenticare l'apporto dei “magnifici sette” in prima squadra in serie B.

Un Vicenza C5 da Trentin e lode vince il girone C. “C” come campione di regular season, titolo simbolico che non sarà forse premiato da un trofeo, in un campionato nazionale come quello Under 21, ma non è né... ha nulla di “virtuale”. Di realissime e realistiche ci sono le 15 vittorie su 18 partite disputate, un margine abissale in doppia cifra sulle inseguitrici e una catapulta per un quintetto di ragazzi in forza alla “seconda squadra” biancorossa: tutti fattori che hanno permesso ai giovanotti guidati da Matteo Trentin di festeggiare domenica il primato definitivo nel gruppone, in casa del Trento e con tre turni di anticipo. E di reale, in senso “regale”, ecco la corona – stavolta non di ghiaccio come quella di regina d'inverno già in bacheca stavolta sì virtuale – pronta e luccicante da consegnare simbolicamente allo squadrone del futsal Under 21 del capoluogo, di Vicenza, del calcio a 5 vicentino di categoria.

Locomotiva berica su due binari. Gettone inserito nella giostra dell'ottovolante di Trento per godersi il proprio parco dei divertimenti con un 8-0 esterno di personalità fotografando, insieme agli scatti di festa, tutta un'intera stagione culminata con il primato assoluto – e ora assicurato -, obiettivo nato in corso d'opera e poi esauditosi come il migliore dei sogni, a fianco del compito assunto dallo staff tecnico di accudire, preparare e far crescere i ragazzi da trasformare in uomini pronti per la prima squadra in serie B. Due binari paralleli percorsi con tenacia da ogni elemento e componente della truppa biancorossa del Vicenza C5, da chi si muove con circospezione prendendo decisioni a volte impopolari nel dietro le quinte, fino a chi il sudore lo versa in pista tra allenamenti e partite; con la lode a chi ha saputo assemblare, “impastare” e rendere davvero forte di testa e di piedi, ogni domenica, un gruppetto di giovani e giovanissimi tenaci & capaci di mettere in fila le avversarie in un girone tradizionalmente considerato “campo minato”, quello quello veneto-trentino.

La carica dei 101. Vetta conquistata in solitaria dopo il 10° turno e mai più né “mollata” né condivisa, altro segnale della mentalità e della fame agonistica inculcata a “Fez” e compagni, un manipolo di di calcettisti nati da metà anni '90 in poi con pedine di valore ancora in età Juniores. Sette di queste entrati gradualmente nell'orbita del Vicenza C5 di Candeo in B, divenendone parte integrante negli ultimi mesi. Sette che hanno esordito s'intende, ma attenzione agli altri scalpitanti per giocarsi le proprie chance, oltre che proseguire l'avventura in Under 21 che non finisce qui. Dopo uno sprint iniziale inaspettato con un tris di successi “a freddo”, il Vicenza C5 Under 21 ha duellato nella parte calda della stagione in particolare con le cugine Real Arzignano e Carrè Chiuppano, collezionando nei derby fin qui solo risultati positivi per un podio tutto berico che lusinga e inorgoglisce gli estimatori del futsal vicentino. Ad un tris di gare dal termine, una delle quali consiste nel turno di riposo, tante belle parole spese da confermare alla cassa e ottime prove da ripetere contro proprio Real Arzignano e Futsal Cornedo prima di dedicarsi anima, gambe e mente ai playoff scudetto accedendo, di diritto, direttamente al tabellone principale in virtù della leadership.

Campioni quattro stagioni, anzi due. Da campioni d'inverno a prossimi a campioni di primavera il passo non è stato agevole, allungando comunque sulle inseguitrici in un girone di ritorno fin qui quasi perfetto, con un solo sgambetto subito dal Rotal Five e poi solo vittorie, con numeri e distacchi significativi nel lato B del torneo. Conferme di un processo di maturazione progressiva dal punto di vista tecnico, tattico, agonistico e di personalità, senza scordare l'indispensabile componente umana offerta a rubinetti aperti da tutto lo staff tecnico in prima linea e dalla dirigenza appostata nella “torre di controllo”. Numeri che recitano 1° posto in campionato ma anche altri due primati: il miglior attacco del girone C con la carica dei 101 gol realizzati (media che supera i cinque e mezzo a incontro) e la difesa meno battuta, con 48 reti incassate (poco più di due e mezza a gara). Cifre che accrescono i meriti di tutti coloro che hanno messo passione e competenza a disposizione di ragazzi per metà al debutto su “scala nazionale”, provenienti in parte dallo scorso campionato regionale Juniores èlite con un paio di innesti “esterni” calibrati all'interno di una combriccola biancorossa tutta made in Vicenza, frutto rigoglioso del lavoro nel vivaio del club portato avanti negli ultimi tre anni. Ultimi numeri, anche se parziali, da incorniciare sono costituiti da un bilancio di 15 vittorie, un solo pareggio e due ko, sconfitte entrambe di misura. Mai una volta quindi, il quintetto di Matteo Trentin ha chinato la testa prima del 40' effettivi.

Due derby in vista in Under 21, la volata di fine torneo in serie B, e poi il gran finale con i playoff scudetto ancora Under 21. Tre palcoscenici con i ragazzi in coro a cantare “biancorossi alè alè” fino alla fine."
Postato da Webmaster il Mercoledì, 01 marzo @ 12:10:38 CET (204 letture)
(Leggi Tutto... | 1 commento | Voto: 0)

CC U21, AVANTI CON I PLAYOFF!

Under 21 CarreChiuppano Scrivere "Grazie alla vittoria casalinga in gara secca per 8-6 contro il Vicenza, la formazione del Carrè Chiuppano U21 accede alla seconda fase dei Playoff di categoria dove sfiderà, con gara di andata e ritorno, i pari età del Villorba.

Tripletta di capitan Guzzonato e Rossi sr (nelle doppie vesti di marcatore e assist man) e doppietta di Lambert: bravi ragazzi, ora sotto con la seconda fase!

Carrè (VI) – Il CC schiera un quintetto iniziale formato da Guzzonato, Lambert, Rossi senior, Rossi junior ed in porta Rebba, il Vicenza risponde con Boateng, Panarotto, Feltre, Korra ed in porta Bellotto. Primi minuti di studio reciproco, poi Rossi sr chiama in causa Bellotto che risponde presente. Il goal comunque è nell’aria ed arriva al 2’21’’: su calcio d’angolo, Rossi sr serve capitan Guzzonato che appostato sul secondo palo finalizza. Occasione per Rossi jr, poi Rossi sr stavolta serve Lambert che va a segno. Il Vicenza chiama il time out prima che Panarotto venga parato da un super Rebba. Korra prende il palo e poi viene parato ma il terzo tentativo non fallisce e lo svantaggio viene così dimezzato al 14’. Tempo un minuto e Rossi sr serve nuovamente Lambert che rimette le cose a posto. Il Vicenza si fa sotto di nuovo con Boateng e ancora il CC risponde a tono con il diagonale di Rossi sr, 4-2 il risultato prima che le squadre vadano al riposo.

Ripresa – Il CC torna in campo con lo stesso quintetto iniziale del primo parziale. Rebba interviene bene su Feltre e Saterini e ad andare in goal è di nuovo Rossi sr che dal fondo riesce a spedire magistralmente il pallone in rete. L’omonimo junior viene parato di piede mentre Lambert sbaglia clamorosamente davanti porta. Chi non sbaglia è Akhber che in velocità insacca il goal del 5-3; ancora una volta la risposta biancoazzurra non si fa attendere, con Rebba che rinvia lungo per Rossi sr il quale serve Guzzonato, 6-3. I ragazzi di mister Sgarabotto sono scatenati e vanno ancora a segno con un delizioso pallonetto di Rossi sr. A questo punto le due formazioni si trovano entrambe con un uomo in meno: rosso diretto per Lambert da una parte e Korra dall’altra per uno scambio di scortesie reciproco. Il Vicenza attacca con il portiere Bellotto, che sale ad aiutare i suoi, e Panarotto viene parato da Rebba che non può nulla però sul tiro di Boateng. Borriero viene parato ma sulla ribattuta a recuperare il pallone è capitan Guzzonato che firma l’8-4. Al Vicenza viene assegnato un calcio di rigore trasformato da Panarotto, mentre il tiro libero in seguito al settimo fallo biancoazzurro viene parato da Rebba. L’ultimo goal di giornata arriva a meno trentotto secondi dalla fine con Boateng; la rimonta biancorossa è destinata a fermarsi qui e il Carrè Chiuppano accede così alla seconda fase dei Playoff dove incontrerà il Villorba.

Carrè Chiuppano – Vicenza C5 8-6 (p.t. 4-2)
Carrè Chiuppano: Rossi sr, Rossi jr, Lambert, Guzzonato, Borriero, Sartori, Zerbo, Filippin, Rebba, Lorenzi, Marinkovic, Belic. All. Sgarabotto.

Vicenza C5:Saccani, Butuc, Marzola, Fabris, Vitillo, Korra, Boateng, Saterini, Panarotto, Feltre, Akhber, Bellotto. All. Candeo-Corato.

Reti: p.t. 2’21’’ Guzzonato (CC), 5’15’’ Lambert (CC), 13’54’’ Korra (VI), 14’56’’ Lambert (CC), 15’40’’ Boateng (VI), 16’03’’ Rossi sr (CC). S.t. 3’13’’ Rossi sr (CC), 9’28’’ Akhber (VI), 10’18’’ Guzzonato (CC), 11’00’’ Rossi sr (CC), 16’16’’ Boateng (VI), 16’25’’ Guzzonato (CC), 17’20’’ Panarotto (VI), 19’22’’ Boateng (VI).

Falli:p.t.4-3. S.t. 7-2.

Ammoniti: Rossi jr (CC), Saterini (VI), Marinkovic (CC), Guzzonato (CC). Espulsi: Lambert (CC) e Korra (VI).

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic. "
Postato da brok78 il Venerdì, 01 aprile @ 00:45:08 CEST (368 letture)
(Leggi Tutto... | 5 commenti | Voto: 0)

U21 CARRE' CHIUPPANO: IL DERBY CONTRO LA MENEGATTI È TUO!

Under 21 CarreChiuppano Scrivere "Prova di carattere per i ragazzi dell’Under 21 che travolgono i cugini della Menegatti Metalli nel derby casalingo. 9-3 il risultato finale: tanti goal, ma soprattutto un buon gioco, concentrazione alta dall’inizio alla fine e tanta grinta.

Tripletta per Andrea Rossi junior (per distinguerlo da Andrea Rossi senior, impiegato anche lui nella partita odierna ed autore di una doppietta), doppietta di Guzzonato e sigilli di Clarence Lambert e Carotta: numeri da capogiro per un gruppo unito che cresce di settimana in settimana e che saprà darci ancora tante soddisfazioni!

Carrè (VI) – Il Carrè Chiuppano schiera un quintetto iniziale formato da Rossi, Rossi jr, Guzzonato, Lambert Sanchez Dereck e in porta Giammartini, la Menegatti Metalli risponde con Ofori, Spinella, Boulahjar, Terzo ed in porta Ballardin. Il risultato si sblocca velocemente: Rossi viene parato e sulla ribattuta scarica a Guzzonato che insacca da posizione centrale quello che sarà il primo di una lunga serie di reti. Pochi minuti di gioco infatti e il risultato cambia: Rossi jr è in posizione, ha una leggera incertezza, la supera egregiamente cogliendo impreparato Ballardin che non può fare altro che vedere la palla smuovere la sua rete. Passano quaranta secondi e ad andare a segno sarà Rossi con un tiro deciso che finisce dentro. Clarence Lambert prima viene parato, poi trova il palo a dirgli di no mentre Giammartini respinge l’attacco rossonero. Il CC raggiunge quota sei falli, Giammartini para Bellio ma il tiro libero viene fatto battere di nuovo: stavolta è Boulahjar a tirarlo che insacca sulla ribattuta. Il Carrè Chiuppano è determinato, la squadra gira bene e al 15’ Rossi rifila un delizioso pallonetto a Ballardin. Spinella trova pronto Giammartini ma la stessa cosa non si può dire della difesa avversaria, trafitta dal quinto goal CC grazie a capitan Clarence Lambert. Lamanuzzi viene parato di piede ma quando mancano trentaquattro secondi gli Andrea Rossi si coalizzano: Rossi senior serve Rossi junior che porta il risultato sul 6-1.

Ripresa – Il Carrè Chiuppano non si adagia sugli allori e persiste nella fase offensiva: Rossi jr prima viene parato ma poco dopo da posizione defilata spedisce in rete il goal del 7-1. Mister Sgarabotto tiene alta la concentrazione dei suoi e al 6’ Guzzonato da posizione centrale allunga ancora per la sua squadra. I ragazzi biancoazzurri sono scatenati e qualche minuto dopo arriva il goal di Carotta che porta il risultato sul 9-1. L’espulsione per doppia ammonizione di Marinkovic costringe il CC a giocare con un uomo in meno, i rossoneri di mister Santana ne approfittano così per segnare il goal del 9-2 con Ofori. Guzzonato tira fuori e Sartori prende la traversa mentre la squadra avversaria trova il terzo ed ultimo goal con Parolin. Il sesto fallo commesso dalla Menegatti permette a Sartori di calciare un tiro libero che si stampa sulla traversa, lasciando immutato il risultato che si attesterà sul 9-3.

Carrè Chiuppano –Menegatti Metalli 9-3 (p.t. 6-1)

Carrè Chiuppano: Giammartini, Rossi, Rossi jr, Guzzonato, Lambert Sanchez D., Sartori, Marinkovic, Carotta, Vilivà, Lambert Sanchez C. All. Sgarabotto.
Menegatti Metalli: Ballardin, Antoniazzi, Bellio, Terzo, Lamanuzzi, Bracale, Boakye, Parolin, Ofori, Spinella, Boulahjar, Folco. All. Santana.
Reti: p.t. 1’57’’ Guzzonato (CC), 5’54’’ Rossi jr (CC), 6’34’’ Rossi (CC), 13’46’’ Boulahjar (MM), 14’49’’ Rossi (CC), 17’04’’ Lambert C. (CC), 19’26’’ Rossi jr(CC). S.t. 2’27’’ Rossi jr (CC), 6’08’’ Guzzonato (CC), 9’39’’ Carotta (CC), 12’43’’ Ofori (MM), 19’30’’ Parolin (MM).
Ammoniti: Lambert Sanchez C. (CC), Marinkovic (CC), Giammartini (CC), Ofori (MM), Boulahjar (MM), Guzzonato (CC), Parolin (MM).
Espulso: Marinkovic per doppia ammonizione (CC).
Falli: p.t. 6-1. S.t. 2-6.

Ufficio Stampa ASD Carrè Chiuppano Alto Vic. "
Postato da Webmaster il Lunedì, 23 novembre @ 15:03:25 CET (353 letture)
(Leggi Tutto... | 1 commento | Voto: 0)

Carrè Chiuppano, Tommaso Sgarabotto è il nuovo mister U21

Under 21 CarreChiuppano Scrivere "Il Carrè Chiuppano Alto Vic. comunica di aver affidato la guida tecnica della formazione dell'Under 21 a Tommaso Sgarabotto. Classe 1992, Tommaso ha già allenato negli anni passati la formazione dei Giovanissimi e degli Allievi e, oltre all'Under 21, allenerà la squadra Juniores in coppia con Matteo Trentin. Ecco la sua prima intervista da neo mister dell'U21! Quando e come sei arrivato al Carrè Chiuppano? Sono arrivato qui a quindici anni, quando ho cominciato a giocare a calcio a 5. Dapprima ho giocato nell’Under 21 per poi passare all’Under 18; quando la società non ha formato la squadra giovanile sono passato all’U21 del Giuriato, per poi tornare a Carrè l’anno successivo. Cosa ti ha spinto a fare il passaggio da giocatore ad allenatore? Ho smesso di giocare quando non ho più avuto stimoli per farlo e mi sono dedicato al ruolo di animatore parrocchiale. Quando ho ricevuto la proposta di allenare ne sono stato contento perché mi permetteva di abbinare l’animazione al pallone, le due attività che mi piacciono di più. Avevo sempre avuto il pallino di allenare, infatti mi è sempre piaciuto essere un punto di riferimento per la squadra .Mi stimola tirare fuori il meglio delle persone che ho a disposizione, sia dal punto di vista tecnico che da quello umano! Come nasce la tua nomina a mister dell’Under 21? La società ritiene che il formare allenatori in casa sia importante tanto quanto il formare giocatori. Io vengo da due anni come allenatore dei Giovanissimi e un anno da mister degli Allievi e la dirigenza ha ritenuto che fossi la persona adatta. Inizialmente avrei dovuto allenare solo l’Under 18, in collaborazione con Matteo Trentin, ma successivamente mi hanno affidato anche gli Under 21: in questo modo, si crea un legame forte tra le due formazioni che porterà sicuramente dei benefici ad entrambe. Cosa ti aspetti dalla nuova stagione che sta per cominciare? L’obiettivo principale è far crescere ed elevare il più possibile le qualità di ogni giocatore, in modo che ognuno si senta a proprio agio e fiducioso delle proprie capacità e di quelle del gruppo. Non nascondo la speranza e la convinzione che l’Under 21 possa essere una vetrina fondamentale per permettere ai ragazzi di “mettersi in mostra”, per esordire quanto prima in A2 con la prima squadra. A fine intervista il neo mister ci tiene ad aggiungere: “Essendo io così giovane , non pensavo di poter avere la possibilità di allenare così presto e vorrei dunque ringraziare chi mi ha dato e mi dà tuttora la possibilità di farlo!”. Un grosso in bocca al lupo Tommaso! Monica Vezzaro"
Postato da Webmaster il Martedì, 29 settembre @ 16:06:10 CEST (345 letture)
(Leggi Tutto... | 2 commenti | Voto: 0)

Menegatti Metalli C5, al via le squadre giovanili! Under 21 e Juniores al lavoro

Under 21 futsalworld Scrivere "Partita la preparazione ai rispettivi campionati, per i gruppi di Diego Albertini e Caio Burke; voglia di imparare e migliorare per una stagione da protagonisti"
Postato da brok78 il Giovedì, 11 settembre @ 19:59:23 CEST (223 letture)
(Leggi Tutto... | 1664 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)

IL MONTECCHIO FA LA GARA MA SBAGLIA DIETRO, PUNTI AL MERCATO UNO!

Under 21 test Scrivere "L'under 21 del Montecchio fa il gioco davanti ma subisce dietro e alla fine i tre punti li porta a casa il Mercatone Uno che espugna il PalaCollodi per 5 a 4 dopo una gara mal gestita dai baby biancorossi che devono ancora lavorare e migliorare tanto. Mister Luciano può essere comunque soddisfatto per alcuni aspetti e già questa settimana cercherà di sistemare il reparto arretrato che ha subito gol in fotocopia specie nelle situazioni di uno contro uno. Buon primo tempo dei giovani castellani soprattutto nei primi dieci minuti senza però concretizzare una gara fin li a senso unico. Gli ospiti però sono più cinici e approfittano degli errori di casa per passare a condurre la gara e tenerla stretta, seppure con un gol di vantaggio, fino al triplice fischio finale. Per il Montecchio a segno due volte Zausa, un gol a testa invece per Lazzari e Altissimo col portiere ospite autore di una grande prestazione, almeno tre i miracoli decisivi del portiere avversario che hanno negato il pari, e forse qualcosa di più, ai biancorossi. Domenica si torna a macinare chilometri, trasferta impegnatica in casa dei colleghi del Bubi Merano. "
Postato da brok78 il Martedì, 12 novembre @ 22:29:39 CET (352 letture)
(commenti? | Voto: 0)

LA 21 DEL MONTECCHIO TORNA CON UN KO DA CORNEDO!

Under 21 test Scrivere "REAL CORNEDO-MONTECCHIO 4-3
Marcatori Montecchio: Lazzari, Napoletano, Zausa.
Partita bugiarda nel risultato, poteva finire con un punteggio molto più alto per il Cornedo, non tanto per le occasioni create, ma quanto per il gioco espresso soprattutto nel primo tempo dove il Montecchio di mister Luciano, causa anche il campo difficile, non riusciva ad uscire dalla propria metà campo grazie ad un pressing alto fatto molto diligentemente dalla squadra di D'Alessandro. Dopo che la prima frazione si chiude col punteggio di 2 a 0 per i padroni di casa, nella ripresa il copione non cambia nei primi minuti col Cornedo a fare la gara e il Montecchio che soffre e subisce il 3 a 0. A metà ripresa i castellani hanno un sussulto d'orgoglio riaprendo nel giro di poche azioni il match portandosi sul meno uno. Nel miglior momento dei biancorossi che spingono alto per trovare il pareggio, arriva però la doccia fredda del Cornedo che sigla il 4 a 2 che di fatto in un certo senso chiude il match. Nel finale col match ormai incanalato verso la sconfitta il Montecchio accorcia firmando il definitivo 3 a 4."
Postato da brok78 il Martedì, 05 novembre @ 08:31:47 CET (347 letture)
(commenti? | Voto: 0)

L'UNDER DEL MONTECCHIO BATTE L'AVM E SALE IN CLASSIFICA!

Under 21 test Scrivere "Montecchio-AVM Vicenza 6-2
Marcatori Montecchio: 2 Napoletano, 2 Lazzari, 1 Formenti, 1 Vanzo
Vittoria e sorriso per l'under 21 del Montecchio di mister Sebastiano Luciano, che batte con un bel 6 a 2 i cugini dell'AVM Vicenza mettendo in cascina la seconda vittoria stagionale che porta i baby biancorossi in terza posizione con sette punti, agganciando proprio i colleghi dell'AVM. Partenza ottima del Montecchio che parte aggressivo ed ordinato, gara giocata a viso aperto da entrambe le squadre coi castellani che passano in vantaggio a metà tempo per essere ripresi cinque minuti dopo dai vicentini. Nel finale Napoletano si fa trovare pronto in area per mettere dentro il raddoppio.
Nella ripresa i biancorossi griffati Montecchio salgono in cattedra prendendo le redini del gioco con una prima parte di ripresa da applausi che porta i castellani fino al meritato 4 a 1. Nella seconda parte di tempo l'AVM alza il suo baricentro mettendo pressione ai biancorossi fino al momentaneo 4 a 2. Nel finale Formenti e Napoletano spengono le residue speranze beriche per un successo meritato dal Montecchio. Domenica altro derby, questa volta in casa del Real Cornedo."
Postato da brok78 il Domenica, 27 ottobre @ 21:34:44 CET (404 letture)
(Leggi Tutto... | 2 commenti | Voto: 0)

Al Futsal Cornedo il primo set di Coppa: 6-0 dell'under21 a Carrè

Under 21 Nei preliminari di Coppa Italia Under21, la squadra di D’Alessandro supera senza particolari problemi il Carrè Chiuppano col punteggio di 6-0 grazie alle reti di Alberto Gonzato (4), Cabianca e Boscaro e accede quindi al prossimo turno. Ad attendere i blu-amaranto ai 64esimi di finale ci sarà un altro derby: il prossimo 6 novembre (inizio alle ore 21.00) al Paladegasperi arriverà l’Arzignano.
Postato da monti il Venerdì, 25 ottobre @ 18:33:28 CEST (376 letture)
(Leggi Tutto... | 3439 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

Atletico al ballo delle debuttanti! Il sogno Final Eight inizia con l'Asti

Under 21 AtleticoArzignanoCornedo Scrivere "Per la prima volta nella storia la squadra di D’Alessandro centra la qualificazione, ed ora si giocherà i quarti di finale contro i fortissimi piemontesi al Pala Giovanni Paolo II di Pescara alle 20.30. La vincente affronterà una tra Reggiana ed Amalfi in semifinale il giorno dopo"
Postato da brok78 il Lunedì, 25 febbraio @ 12:01:36 CET (499 letture)
(Leggi Tutto... | 5414 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)
     
Il sito si occupa di calcio a 5. Oltre al Forum dove gli utenti possono scambiare idee ed opinioni all'interno del sito potete trovare calendari, classifiche, rose, marcatori di tutti i campionati regionale FIGC del veneto. Dalla serie D alla C1, dai Giovanissimi all'Under 21. Tutto quello che cercate sul calcio a 5 veneto lo trovate qua.
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2002 by me
You can syndicate our news using the file backend.php or ultramode.txt
PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license. spam free